Bellezza italiana, anima di carbonio

Bellezza italiana, anima di carbonio

Generazione carbon-tech.

Generazione carbon-tech.

Spazio extra senza peso extra

Interior design di Carlo Galeazzi

Interior design di Carlo Galeazzi

Esterni

Interni

Video

Layout

  • FlybridgeFlybridge
  • Main deckMain deck
  • Lower deckLower deck

Features

Generazione carbon-tech

L'uso della fibra di carbonio è una scelta costruttiva che permette di aumentare volumi e superfici senza aggravio di peso, garantendo quindi eccellenti livelli di stabilità dinamica. La laminazione in fibra di carbonio è applicata a:

  • superstruttura
  • flydeck
  • rollbar
  • hard top (opzionale)

Sistema automatico Humphree di regolazione del trim

Gli interceptor automatici Humphree offrono all’imbarcazione la spinta necessaria per entrare in planata o per raggiungere il trim ottimale in navigazione. In questo modo la resistenza dello scafo è automaticamente ottimizzata per ogni velocità e condizione di carico. Questo risulta in un incremento della velocità e in un minore consumo di carburante. Il sistema Humphree è alimentato elettricamente ( 12-24V). Grazie al design dell’interceptor, il sistema necessita solamente di poca potenza per lo spostamento verticale della lama, anche in caso di movimentazione ad alta velocità.

Pompa elettrica di trasferimento automatico del carburante

Il sistema trasferisce automaticamente il carburante da serbatoio a serbatoio, assicurando così di mantenere l'angolo di inclinazione vicino allo zero nel caso di distribuzione variabile del carico e in caso di rifornimento.

Dichiarazione HTS High Technical Standard

Azimut 72 è stato disegnato e costruito secondo i più alti standard applicati nell'industria nautica per la produzione di barche. Grazie alla CE Category A e alla certificazione NMMA la barca è in linea con i due più importanti codici di sicurezza per barche al di sotto dei 24 metri.

Caratteristiche tecniche

Principali Dati Tecnici
Lunghezza fuori tutto (incl. pulpito)22.64 m (74' 3'')
Lunghezza scafo (incl. piattaforma bagno)22.05 m (72’4")
Larghezza max5.60 m (18' 4'')
Immersione (incl. eliche a pieno carico)1.82 m (5' 11'')
Dislocamento (a pieno carico)53,3 t
Progetto
Materiale di costruzioneVTR/GRP + Fibra di carbonio /Carbonfiber
Exterior styling & conceptStefano Righini
Interior designerCarlo Galeazzi
Hull designerStudio P.L.A.N.A. & Azimut Yachts
CarenaPlanante con deadrise a poppa di 15,6°
CostruttoreAzimut Yachts
Alloggi
Cabine4 + 2 crew
Posti letto8+ 2 crew
Servizi4 + 1 crew
Performance
Motorizzazione2 x MAN CR V12 - 1.400 mhp
Velocità massima (carico di prova)31 kn
Velocità di crociera (carico di prova)26 kn
Capacità serbatoi
Serbatoio carburante 5200 l (1373 U.S. Gal)
Serbatoi acqua dolce1100 l (290 U.S. Gal)

I dati si riferiscono a condizioni UNI ISO 8666

I materiali dei modelli Azimut Yachts sono stati progettati e sviluppati per offrire agli utenti una rappresentazione dello yacht il più fedele possibile alla realtà.
Gli allestimenti, gli equipaggiamenti di serie e la disponibilità degli optional possono variare da una matricola all’altra.

Le informazioni fornite dai materiali (Virtual Tour, immagini, video, etc...) sono a mero scopo informativo.
Nonostante gli sforzi profusi da Azimut Yachts affinché all'interno di questo sito siano fornite informazioni accurate, è possibile la presenza di imprecisioni tecniche o errori tipografici. Azimut Yachts non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda eventuali imprecisioni, errori od omissioni nelle immagini o nelle rappresentazioni grafiche riprodotte rispetto all’immagine ed all’aspetto dei prodotti nella realtà.

Azimut Yachts si riserva il diritto di apportare modifiche, in qualunque momento e senza alcun preavviso, ai contenuti ed alle caratteristiche di qualunque yacht e megayacht, ivi compresi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i colori, i materiali, gli optional e gli equipaggiamenti.