Azimut | Benetti accoglie a Porto Cervo 700 armatori

Giugno 27, 2017

Dettagli

AZIMUT BENETTI ACCOGLIE A PORTO CERVO 700 ARMATORI PER CELEBRARE LA NEXT GEN DI YACHT E TECNOLOGIE
IN UN CLIMA DI GRANDE STILE ITALIANO

Per la decima edizione dell’esclusivo Yachting Gala, il rendez-vous organizzato dal Gruppo Azimut|Benetti che riunisce i propri armatori provenienti da tutto il mondo, il Gruppo ha scelto lo Yacht Club Costa Smeralda e la splendida cornice di Porto Cervo, in Sardegna.

Dall’America alla Cina, dal Brasile all’Australia, nel week-end del 24 e 25 giugno sono sbarcati a Porto Cervo oltre 700 armatori, che hanno potuto ammirare in anteprima mondiale i nuovi gioielli della collezione Azimut: l’Azimut Grande 27 Metri e l’Azimut Grande 35 Metri, la cui presentazione ufficiale avverrà a settembre in occasione del Salone Nautico di Cannes. Selezionati armatori hanno anche potuto testare l’eccezionale propulsione sviluppata in esclusiva da Rolls Royce sul Benetti Fast 125’. Azimut|Benetti Group ha messo in mostra anche gli altri modelli della gamma Azimut e Benetti, per un totale di 25 yacht.

All’interno del prestigioso Yacht Club Costa Smeralda – tra i più celebri al mondo e giunto quest’anno al suo 50° anniversario - è stato allestito un “Villaggio Azimut Benetti” dove gli ospiti hanno potuto ammirare e provare gli yacht della flotta e hanno partecipato a momenti di intrattenimento organizzati in esclusiva per loro. Sono stati inoltre guidati alla scoperta del territorio, con escursioni nelle più belle calette della Costa Smeralda, esperienze enogastronomiche di cucina e vermouth sardi e prodotti della più alta artigianalità locale.

Ambasciatore del Made in Italy, Azimut|Benetti Group ha radunato a Porto Cervo i nomi più prestigiosi del lifestyle italiano nel mondo.

Sorseggiando calici di Ferrari Trento, gli ospiti hanno potuto assistere al trunk show organizzato da Ermenegildo Zegna alla presenza del Direttore Creativo Alessandro Sartori, mentre su uno yacht le signore ammiravano le gemme delle preziose creazioni Bulgari, in compagnia del Direttore Creativo Lucia Silvestri. Frette – che ha firmato gli allestimenti delle barche e creato ad hoc il colore del tovagliato per la cena di gala - ha intrattenuto gli ospiti con un esclusivo servizio bespoke mentre in una lounge vista mare i designer Rubelli offrivano consulenze private di interior design.

Dopo la cena di gala sulla terrazza dello Yacht Club, musica elettronica, effetti digitali e spettacoli pirotecnici hanno accompagnato una suggestiva yacht parade notturna, per celebrare il presente e inaugurare un futuro fatto di tecnologie all’avanguardia e stile italiano. L’intrattenimento musicale è stato affidato ai virtuosismi del pianista Matthew Lee e alle sue eccentriche performance.

A fare gli onori di casa Paolo Vitelli, Fondatore e Presidente del Gruppo, affiancato dalla nuova generazione di manager del Gruppo: Giovanna Vitelli, Vice Presidente di Azimut|Benetti Group, Marco Valle, Direttore Generale Business Unit Azimut Yachts, Vincenzo Poerio, CEO di Benetti e Christos Ramnialis, Direttore Generale Business Unit Megayachts Benetti. Un messaggio di continuità per il Gruppo Azimut|Benetti, leader mondiale nella costruzione di mega yacht, che guarda con entusiasmo al futuro, affermando progressivamente la propria leadership anche nel promettente segmento dei giga yacht.

Galleria immagini